AMERICANATA


 

L’America per me  ha sempre rappresentato un mito: dal viaggio di Kerouac alla foreste di Lynch, dai grattacieli di New York alla natura del Vermont, dalla Valle della Morte in California alle spiagge infinite della Florida.

Se chiudete gli occhi e vi si nomina l’America, a cosa pensate? provate questo esperimento.

Io penso subito all’hamburgher con le patatine, al pancacke con sciroppo d’acero, alle Timberland, ai Levi’s, alla torta di mele con cannella, al brunch della Domenica, alla CIA e all’FBI, a CSI crime e a Hollywood e alla Walk of Fame e……….va beh mi fermo.

Anche perchè volevo parlarvi d’altro: America si, ma scandalosa.

Ho letto una notizia alquanto assurda di “razzismo immobiliare”. Pare che Bank of America sia stata multata per 335 milioni di dollari perchè attraverso Countrywide financial, una società specializzata in mutui ipotecari e subprime, chiedeva tassi più elevati ad ispanici e afroamericani, anche laddove gli stessi avevano garanzie e potevano permettersi mutui tradizionali. Così facendo leva sul “sogno americano” della casa con giardino e bandiera a stelle e strisce sul balcone, hanno ingannato circa duecento mila clienti. E questo nel paese del progresso e nella terra del futuro (gli Americani son stati i primi a sbarcare sulla Luna, no?), suona vergognoso.

Riflettevo che forse da questo punto di vista sono meglio le banche italiane, che il mutuo lo rifiutano quasi indiscriminatamente a tutti!!
E ridiamoci su, che credo che neanche quest’anno comprerò casa!!!
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: