Fragilità su consistenza


Camicia rosa su camicia bianca.
Seta su cotone.
Fragilità su consistenza.

Una moquette color cobalto. Di un colore che non esiste in un posto che non esiste con qualcuno che non esiste e forse neanche tu sei vera in quel sogno che sembra reale.

Occhi negli occhi non basta.
Il piacere. Sbattuta su un letto, desiderata, amata per bene, come si deve, come si può.
Nell’urgenza di non capire non resta che vivere.

Ho detto vivere? Volevo dire ridere.
Di tutto.
Che si può, che si deve e me lo hai insegnato tu.

20130917-125149.jpg

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: