Almeno così mi vedranno


Da piccola avevo paura di tutto, mi sentivo una sorta di cappuccetto rosso in cammino in un bosco di perenni inquietudini, con lupi sempre in agguato.
Più avevo paura, più mi mostravo forte.
È una tecnica di sopravvivenza. Avete mai provato?

Nessuno si è mai accorto delle mie inquietudini, crescendo ho sapientemente nascosto qualsiasi cosa potesse farmi apparire anche solo lontanamente debole.
Così, intelligente e bella, ho imparato a prendere i voti più alti al liceo e a mettermi ragazzi accanto che fossero anch’essi la copia di una perfezione apparente.
Luca aveva diciassette anni ed era il più bello del liceo, megacorteggiato, bravo in matematica, in greco, a calcio, a basket, alla corsa campestre.
Povero Luca, lo scelsi suo malgrado.
Finsi una caduta dalle scale per attirare la sua attenzione. Fui ingessata ma al mio capezzale mi ritrovai lui.
E lui rimase anche quando ero bella e guarita.
Eravamo invidiatissimi, anche dall’università. 
Entrambi volevamo fare i medici, lui cardiochirurgo, io aspiravo alla neurochirurgia.
Cuore e nervi. C’è bisogno che aggiunga altro?

Sono fierissimi di me, oggi io mi laureo, è tutto pronto: vestito, fiori, parrucchiere,  manicure, sono perfettamente depilata e profumata.
Mi aspettano tutti, la mia famiglia è numerosa.
Entro in bagno, ma ho deciso che da quel bagno non uscirò.
Non diteglielo, se ne accorgeranno da soli.
Almeno così mi vedranno.

image

Annunci

One response to this post.

  1. Forse…

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: