E così sia


image

Giornate che a furia di strofinare,  impallidiscono.

Notti brevi e concentrate in una congestione di ieri e oggi e forse.

Un perchè mi guarda da lontano sul promontorio luminoso e distante che incontra il mare.

Scogli di così sia a infrangere i flutti.

Sprazzi di luce accecante negli occhi, odori di mare e di fumo e camini accesi e quadri caravaggeschi e un si intermittente dal faro in lontananza.

Un farò che cammina da solo su un marciapiede freddo e solitario.

Mucchietti di va bene lo stesso ammassati a caso come spazzatura.

Una scritta in lontananza a caratteri cubitali recita: NIENTE.

E così sia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: