Una stronza.


image

Credo di essere stata una bimba noiosa. Certo intelligente, sensibile, vispa ma noiosa.

Credo anche di essere stata un’adolescente insulsa. Ne ebbi un vago sentore quando a scuola, con la mia altezza e corporatura media, mi notavano più gli insegnanti che i compagni di scuola.
Ne ebbi la prova quando il mio primo fidanzatino di allora, certo Filiberto (che saluto) dopo un bacio al gusto d caffè mi chiese perchè non fossi come mia madre.
Mia madre che non solo era evidentemente bella bionda occhi verdi ma era anche algida distaccata e sicura del fatto suo, cose che io non ero e non sarei diventata mai (o così pensavo).

Poi non so cosa accadde, lasciai Filiberto perchè mi sembrava inadeguato e cominciai ad inanellare una serie di conquiste notevoli al liceo, cosa inspiegabile perchè nel frattempo prendevo peso e diventavo anche abbastanza fiera e scostante , un tipetto che oggi neanche vorrei conoscere.
Quando mia zia, nell’estate dei miei sedici anni mi vide in costume e mi fece  notare che forse dovevo dimagrire, io sprezzante le risposi: “zia io piaccio lo stesso”. Mia zia se ne andò con la coda tra le gambe ed io ingurgitai la mia ennesima barretta di kinder maxi.

Per non farvela lunga che poi se no diventa un compendio più che un aneddoto, al liceo più mi mostravo stronza più piacevo.
E graziearcazzo direte voi. E invece no vi dico io, perchè la mia “stronzaggine” era solo una difesa, una prova tecnica di connessione col mondo. Che poi fosse vincente, era un caso fortuito.

E con questo cosa voglio dire?
Niente, assolutamente niente.
Difatti parlavo con me, non con voi.
Voi chi cazzo siete?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: