Il ragazzo chi?


Quando un ragazzo si butta dalla finestra a sedici anni non c’è scusa che tenga. La colpa è di qualcuno. 

Quindi tutti a cercare le cause, a puntare il dito per esorcizzare una proiezione. Perchè diciamocelo, quando un fatto di cronoca ci affligge, bisogna reinventare una storia in cui, chi giudica, avrebbe fatto meglio. Meglio come madre, meglio come padre, meglio come finanziere, come fratello, come compagno di squadra e come figlio. 

E quindi via col colpevolizzare la madre,ecchecazzo doveva far intervenire l’autorità? E la figura educativa del genitore? Il suo esempio? Che non puoi chiamare davvero il lupo se tuo figlio nn mangia. 

E I finanzieri? Che rimproveri gli avranno mai mosso? Quale spettro devono avergli mostrato per fargli preferire un volo verso il basso che verso l’alto. E non andava fatto, tutto sbagliato. Abbasso il proibizionismo.

Ah e legalizziamo la droga, così nessuno si suicida per possesso di hashih. Perchè il suicidio uccide direttamente, l’hashish no, dai puoi avere una vita lunga e felice fumandolo. Forse, di certo, boh.

 Nel dubbio mettiamoci tutti a fumarlo perchè così sodalizziamo con salcazzo cosa.

E i compagnia di calcio dov’erano? Che qui siamo tutti amici perfetti e presenti. E gli psicologi? Perchè nessuno li ha chiamati? E lo stato dov’era? 

Ma questo ragazzo…ma il ragazzo chi?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: